skip to Main Content
Una montagna domestica e selvaggia

Una montagna domestica e selvaggia

• CANTOIRA Le Valli di Lanzo, appartengono alle Alpi Graie e si aprono a ventaglio sopra Torino, comprese tra la Valle dell’Orco e la Val di Susa. La strada che le collega alla città è ampia e costeggia l’immenso parco…

Lo zio di Pinocchio

Lo zio di Pinocchio

• VERNANTE Le bellezze dei piccoli borghi sono frutto di una percezione soggettiva. Capita sovente che il punto di vista degli abitanti sia differente da quello dei forestieri e un medesimo luogo, seppur piccolissimo, appaia sotto luci che ne evidenziano…

L’ultima frontiera

L’ultima frontiera

• VALLI DEL PASUBIO Salendo in auto verso l’imboccatura della Strada militare delle 52 Gallerie si notano alcuni ristoranti tipici che vale la pena prendere in considerazione, scrivendoli nell’elenco delle cose da fare, magari in occasione di un pranzo della…

Alla radice della tradizione

Alla radice della tradizione

• POMARETTO La montagna è verde, ricca di boschi e pinete, ideale per essere esplorata in ogni stagione. Pomaretto, Lou Pomaré in occitano, è un piccolo borgo posto alla diramazione tra Val Germanasca e Val Chisone. Nomi che richiamano le…

Un Medioevo autentico

Un Medioevo autentico

• CAMPO DI TRENS Castel Tasso svetta maestoso sulla cima di una piccola collina, a sud-ovest di Vipiteno, nel borgo di Pruno. Si può raggiungere attraverso una piacevole e breve passeggiata. Questo castello è tra i più importanti e meglio…

Il Passo del Falco

Il Passo del Falco

• SAN ROBERTO In epoca medievale le verdi terre del Sud erano lo scenario in cui i principi normanni e svevi si dilettavano nella caccia con gli uccelli. Oggi luoghi come Passo del Falco, nel Comune di San Roberto, rinnovano…

Di contrabbando e di volpi

Di contrabbando e di volpi

• DUMENZA Il confine che corre dietro la collina è nascosto dalla vegetazione e, costeggiando un prato selvaggio, scorgiamo le volpi correre nell’erba alta. Al di là dei molti tratti densamente abitati, rotta incessante di frontalieri, vi sono alcuni punti…

Alla scoperta del Sentiero Arcaico

Alla scoperta del Sentiero Arcaico

• PRATO ALLO STELVIO Si narra di un percorso noto come Sentiero Arcaico o di Wormision, così denominato in base al nome germanico dell’antica Bormio. Questo sentiero collegava la Valtellina alla Val Venosta attraverso il Passo dello Stelvio e si…

Eco di barbarie guerresca

Eco di barbarie guerresca

• ZAVATTARELLO C’è un borgo perduto tra le colline dell’Oltrepò Pavese in cui risuonano ancora gli echi delle barbarie guerresche. Siamo in Val Tidone – anticamente abitata dai Liguri – dove l’Appennino digrada verso il Po. È una vallata sospesa…

Dalle lane ai prati

Dalle lane ai prati

• VALDILANA L’area prealpina della provincia di Biella coniuga le diverse anime di un luogo di transizione. Qui la pianura si increspa e sale rapida verso una montagna aspra ma non eccessiva o sciisticamente spericolata (seppur non mancano anelli d’un…

Back To Top