Adagiato su un piccolo colle ai piedi di Monte Camino, a ridosso del confine tra Campania e Lazio, l’affascinante borgo di Rocca d’Evandro sorge in una terra dalla singolare bellezza, solcata da meravigliosi corsi d’acqua che, un tempo, contribuivano a conferirle una grande strategicità.Fiore all’occhiello di questo meraviglioso territorio è il Castello di Rocca d’Evandro che, edificato tra il X e l’XI secolo, mostra ancora oggi i segni degli avvicendamenti storici di cui è stato testimone.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico