L'aria salubre avvolge il territorio degradante sul mare. Per il viandante è uno spettacolo naturale unico. Le vigne aggrappate alle pareti rocciose e coltivate con il sistema di allevamento a pergola, unico al mondo, disegnano la fitta trama espressione del secolare e perfetto connubio tra uomo e natura. Il viaggio prende il via dai luoghi più romantici di Furore, borgo dell’amore. Attraversiamo il Giardino della Pellerìna alla scoperta di canti di poeti e musicisti.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico