Avvolto nello sfavillante verde dei prati e dei suoi fitti boschi, arroccato su una collina a circa 730 metri sul livello del mare, Calvèllo è uno dei borghi dello splendido Parco Nazionale dell’Appennino Lucàno Val d’Agri e Lagonegrèse. Ad accogliere il visitatore, all’ingresso dell’abitato, l’antico Ponte di Sant’Antuòno. Risalente all’epoca romana e interamente in pietra, collega l’unico rione che si trova al di là del fiume La Terra.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico