Come un ideale terrazza sul Tirreno la cittadina di Santo Stefano di Camastra sorge a 70 mt. s.l.m, incastonata tra i Monti Nebrodi e la dorata costa tirrenica. Originariamente il nome del paese era “Santo Stefano di Mistretta“, così come viene menzionato in documenti normanno-svevi . Distrutto da una frana nel 1682, il paese fu ricostruito nel 1693 in una zona più costiera rispetto a quella precedente. Nel 1812 prende il nome di “Santo Stefano di Camastra“, in onore del duca Giuseppe Lanza di Camastra, fondatore e benefattore della città. Oggi si presenta come un borgo vivace, ricco di vita e impreziosito dai colori delle sue tradizioni e della sua storia.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico