Immerso nella natura più assoluta, il comune di Lettopalena, uno dei centri più piccoli dell'Abruzzo, sorge su un colle alto e roccioso del versante destro del fiume Aventino. Il suo territorio si estende su un'area di alta collina con un’altitudine che varia dai 720 metri agli oltre 2600 metri, delle cime della Majella. Il comune di Lettopalena è posto alla sommità di grandi blocchi di calcari eocenici causati da una frana che ha invaso il corso del Fiume Aventino. Ricco di storia e di natura è da sempre meta di turisti e visitatori che vogliono riscoprire arte e storia con una passeggiata lungo il borgo.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico