Adagiati su una balza di origine morenica, i cinque borghi che compongono il comune de La Magdeleine, sono dominati dal Monte Tantanè, una tra le cime più belle della Valtournenche che da Chatillon conduce al Monte Cervino. I conque villaggi, Artaz, Viù, Messelod, Clou e Brengon, conservano ancora oggi le tipiche case in legno e rappresentano uno dei pochi esempi rimasti, in Valle d'Aosta, dell'antica organizzazione urbanistica dei borghi d'alta quota.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico