Ai confini del Val di Noto, nel cuore della Sicilia, si eleva, sul monte Xibet, Calascibetta. Un luogo dove incontri la storia, l’arte, l’archeologia, la cultura le tradizioni. La cittadina vanta numerosi ed importanti siti archeologici ma ancora oggi è una perla sconosciuta della Sicilia. La città è nota per essere stata, nei secoli scorsi, una delle 42 città demaniali del regno di Sicilia. Essa fu anche anche una delle 57 comunità ebraiche di Sicilia oltre che sede della seconda Regia Cappella Palatina della Sicilia.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico