Blog

Cartolina magnifica di giorno quando il verde che la circonda spicca tra gli speroni di roccia sui quali si inerpica. Spettacolo magico all’imbrunire quando solo le luci del centro storico delineano il suo antico profilo. Tutto questo è Pietrapertosa, uno dei comuni più caratteristici della Basilicata.

Situata a poco più di un’ora dalla città di Matera, eletta Capitale della cultura 2019, Pietrapertosa con i suoi 1088 m è il paese più alto della Basilicata e fa parte, insieme agli altri comuni lucani di Venosa, Acerenza, Castelmezzano e Guardia Perticara, del Club I borghi più belli d'Italia.

Pietrapertosa sorge sulle affascinanti pendici del monte Impiso, nelle Dolomiti Lucane, arroccato fra cime, guglie e sagome particolari di roccia le cui insolite forme hanno suggerito nomi fantasiosi come “l’aquila reale”, “l’incudine”, “la grande madre” e “la civetta”.

Diverse sono le bellezze storico-artistiche visitabili nel comune disseminate tra i vari percorsi percorribili. Ogni angolo, ogni scorcio di questo borgo, ci riportano indietro nel tempo in un’atmosfera densa di emozioni e suggestioni.

Centinaia di visitatori affollano Pietrapertosa, soprattutto nel periodo che va dal mese di Maggio a Novembre quando è in funzione una delle più grandi e spettacolari attrazioni turistico-sportive del Mezzogiorno d’Italia. Qui si vive il Volo dell’angelo un incredibile volo attraverso lo spazio che separa i due borghi di Pietrapertosa e Castelmezzano. Una volta imbracati, si vive un’esperienza unica “volando” da un comune all’altro su un percorso di cavi d’acciaio sospesi a 1000 m d’altezza. La velocità, di 120 km orari, con cui si sorvola lo spettacolare ed indimenticabile paesaggio delle Dolomiti Lucane, rendono questa esperienza ancora più emozionante.

Ora non vi resta che decidere se vivere il Volo dell’angelo da soli o condividerla con un’altra persona scegliendo il volo in coppia.

Buon divertimento cari viaggiatori!

Condividi
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico