Blog

Il prossimo 18 Dicembre, la nostra troupe di Piccola Grande Italia sarà in Calabria nella caratteristica cittadina montana di San Giovanni in Fiore.

Nel più antico e grande centro abitato della Sila ci immergeremo in un viaggio alla scoperta della storia di questo centro abitato, dalla nascita legato alla figura dell’abate Gioacchino da Fiore, monaco del XII secolo. Qui l’ecclesiastico infatti si trasferì stabilmente nel 1189 fondando la cosiddetta Abbazia Florense, dedicata in un secondo momento a San Giovanni Battista. Si tratta di una delle architetture religiose più grandi e affascinanti della cittadina cosentina intorno alla quale si è sviluppato il primo nucleo abitato e che è ancora oggi visitabile.

San Giovanni in Fiore, delimitato naturalmente dei Laghi Arvo e Ampollino, è il luogo in cui unire la passione per la storia e l’archeologia alle tante bellezze mozzafiato di una cornice naturalistica unica. Il comune infatti, oltre ad ospitare la sede amministrativa del Parco Nazionale della Sila, è il luogo in cui riscoprire l’antichità nel sito archeologico Iure Vetere.

Bella in ogni periodo dell’anno, la cittadina diventa ancora più suggestiva a pochi giorni dalle feste natalizie, quando, nelle giornate del 18, 19 e 20 dicembre, a colorare le strade della cittadina, si svolge il tanto atteso Mercatino di Natale con le sue mille proposte di raffinato artigianato natalizio. Un’atmosfera magica avvolge San Giovanni in Fiore che, all’interno dei suoi stand propone i suoi buonissimi prodotti tipici tra cui la buonissima e caratteristica pitta m’pigliata.

Condividi
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico