Blog

Facciamo oggi tappa nel comune di Apecchio ed in particolare nella sua più nota frazione di Serravalle di Carda, nella provincia di Pesaro e Urbino. Borgo al confine tra l’Umbria e le Marche, il grazioso abitato di Serravalle di Carda ospita dal 1979 in occasione del Venerdì Santo, la caratteristica rievocazione del Passio, mix perfetto di tradizione e religiosità. Bellissime scenografie illuminate da particolari giochi di luce e costumi curati nei minimi dettagli, rendono questa manifestazione una tra la più belle delle Marche. In un’atmosfera in cui tutti i partecipanti ci riporteranno indietro nel tempo, si rivivono i momenti della Passione e morte di Cristo. Di grande impatto emozionale sono i momenti in cui le bravissime comparse interpretano l’Ultima cena con la lavanda dei piedi, la preghiera nell’orto degli ulivi con la tentazione del diavolo, l’apparizione dell’angelo e la cattura di Gesù. Figuranti e antiche botteghe dei mestieri animeranno a pochi giorni dalla Santa Pasqua, le strade del centro storico seguendo un percorso che accompagnerà i fedeli fino al monte su cui avverrà la crocifissione. Lì dove un’atmosfera pregna di commozione pervaderà tutto il pubblico. Le musiche accuratamente scelte ed il canto finale di Maria ai piedi della croce concluderanno la sacra rappresentazione. Il Passio, una manifestazione che si tramanda da anni di generazione in generazione, che ha visto e vede partecipare padri, figli e nipoti uniti dalla fede, vi aspetta il 25 aprile prossimo, in occasione della sua XXXVII° edizione in cui saprà regalarvi ancora una volta emozioni uniche.
Condividi
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico