Blog

Buongiorno viaggiatori, la settimana è appena iniziata ma noi, proiettati già verso il prossimo weekend, vi segnaliamo un evento imperdibile pronto ad accogliervi nella bellissima cittadina marchigiana di Cagli il prossimo 19 marzo.

Vi aspetta a teatro Il Cappello di Paglia di Firenze, uno dei testi comici che hanno fatto la storia del teatro mondiale. Andato in scena per la prima volta nel 1851, lo spettacolo è stato tradotto, nell’appuntamento cagliese in chiave ambientalista.Con una serie di procedure ed accorgimenti è stato infatti prodotto, grazie alla maestria del regista Sandro Querci e dei suoi collaboratori, uno spettacolo teatrale a basso impatto ambientale.

Una commedia divertente con oltre 20 tracce musicali di cui ben 14 cantate rigorosamente dal vivo, che vi sorprenderà con la sua storia piena di equivoci nati attorno al copricapo di una signora fiorentina.

In scena ben 180 cappelli di paglia, pezzi unici che hanno vestito il Cinema Hollywoodiano, conosciuti da vip e star system. Basti pensare a Julia Roberts in “Pretty Woman”; all’ Oscar “La Grande Bellezza”, i cappelli indossati da Cher in Un tè con Mussolini di Franco Zeffirelli, la cloche in paglia che Samantha Jones, in Sex and the City, nonché i cappelli voluti Giuseppe Tornatore ne La Migliore Offerta.

Non prendete impegni per sabato prossimo…tutti a teatro!

Condividi
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico