Le spiagge sabbiose e le acque limpide dell’Adriatico fanno di Serracapriòla la porta settentrionale del meraviglioso Parco Nazionale del Gargano. I bellissimi oliveti simbolo della rigogliosa vegetazione del Tavoliere delle Puglie circondano la cittadina continuamente accarezzata dai venti, compresa tra il torrente Saccione e il Fiume Fortore.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico