Una solida cinta muraria cingeva in passato Ricigliàno, borgo solcato dalle acque del Platano. Nella stretta gola, immersa nella fitta vegetazione si scorge il suo simbolo, il Ponte del Diavolo conosciuto come Ponte di Annibale.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico