Un gigante dolcemente disteso, veglia dall’alto sulla Valle dell’Ofanto, aprendo panorami verso i confini che lambiscono le terre tra Puglia e Basilicata. L’antico vulcano del Monte Vùlturefa da sfondo all’antica città di Minervìno Murge,che con il suo elegante profilo, domina l’altopiano carsico dell’affascinante Parco Nazionale dell'Alta Mùrgia.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico