Lambita dal Grande Fiume, Bressana Bottarone accoglie il visitatore alle porte dell'Oltrepò Pavese. Una località prevalentemente pianeggiante che ha fatto dell'agricoltura l'asse portante della propria economia. La storia stessa della nascita dell'istituzione comunale (risalente al 10 agosto 1928) ci riporta ad un passato, non troppo lontano, in cui la vita si snodava attorno a pievi e grandi cascine suddivise in tre differenti realtà amministrative che si sono integrate nel tempo: l'antica località di Argine, quella di Bressana e di Mezzana Bottarone.

  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su Google+
  • Condividi su LinkedIn
  • Consiglia ad un amico